Risanamento murature

Risanamento murature: arriva il corso di formazione

L’edilizia oggi si sostiene grazie agli interventi di recupero degli edifici. Ma oltre a un semplice e banale discorso economico, risanare significa oggi salvaguardare il patrimonio storico e artistico del nostro Paese. Questo è dunque un tema di grande attualità e proprio per questo merita la giusta attenzione da parte di tutti gli operatori del settore.

Per questo motivo, Tecnova Group sta sostenendo la promozione di un corso di formazione online realizzato con la collaborazione dell’ingegner Pinto Guerra, autore del libro “Risanamento murature umide e degradate. Sintomi e cause – Rimedi – Soluzioni progettuali”.

Quali sono i principali interventi edilizi per il risanamento delle murature

L’umidità è senza dubbio la fonte più importante del degrado dei muri. Una muratura umida e non adeguatamente trattata, rischia con gli anni di assumere gravi danni strutturali. E questo problema è molto sentito soprattutto per gli edifici di importanza storico-artistica del nostro Paese. Per citare un esempio su tutti, il risanamento adottato per la Cattedrale di Cremona, attraverso il sistema di deumidificazione elettrofisica delle murature Genié, ha permesso di risolvere definitivamente il problema dell’umidità di risalita.

Nel dettaglio, ecco quali sono i principali interventi edilizi per il risanamento delle murature:

  • Impermeabilizzazione degli elementi costruttivi
  • Consolidamento di muri deboli
  • Deumidificazione delle murature
  • Realizzazione di intonaco antiumido, tradizionale e traspirante
  • Ripristino intonaco interno
  • Realizzazione di una barriera contro l’umidità di risalita capillare
  • Protezione, decorazione e rasatura degli intonaci
  • Rigenerazione e consolidamento delle murature
  • Trattamento protettivo idrorepellente di intonaco e muratura

Cos’è l’umidità da risalita capillare

L’acqua è presente in qualsiasi terreno ed è in grado di risalire e infiltrarsi attraverso le fondamenta dell’edificio, penetrando nei muri con un’azione capillare. Gli edifici storici ne sono maggiormente colpiti perchè, a differenza degli edifici moderni, non hanno un sistema di isolamento adeguato contro questo fenomeno.

Risanamento murature

L’umidità di risalita capillare è dunque in grado di provocare, a causa dei sali solubili trasportati, fenomeni di ammaloramento e degrado, fino al distacco dell’intonaco, fioriture di sali e macchie. L’umidità è causa inoltre di muffe sui muri che a loro volta sono deputate alle gravi conseguenze di salute delle persone che abitano i locali affetti dal problema.

La fase di analisi

Risanare muri umidi è un’operazione alquanto delicata e proprio per questo il problema va sempre analizzato a fondo, per capirne da subito l’entità e la migliore e più efficace soluzione. Una buona riuscita dell’intervento di risanamento dei muri parte inoltre dalla verifica e analisi della consistenza della struttura muraria e dei sali presenti nella muratura.

Soltanto dopo aver preso in esame la condizione dei muri si potrà passare alla scelta del miglior sistema di deumidificazione.

Il tema del risanamento murature in un corso

Vista l’importanza del tema del risanamento delle murature, Tecnova ha avviato la promozione di un corso di formazione per permettere agli operatori del settore di effettuare scelte consapevoli una volta in cantiere. Il corso è stato predisposto dell’ingegner Pinto Guerra ed è stato strutturato in lezioni dettagliate sull’argomento, ciascuna delle quali rappresenta una guida completa e unica in tema di risanamento delle murature.

risanamento murature

Il corso darà la possibilità a tutti i partecipanti di conseguire una preparazione su un’ampia scala di quelli che possono essere gli interventi architettonici, anche i più difficili.

Al tempo stesso va a coprire una grave lacuna in termini di letteratura sull’argomento del risanamento dei muri degradati, purtroppo esistente nonostante l’importanza della materia sottolineata in precedenza. Benché si tratti di una materia ostica, che prevede principi e calcoli fisici e chimici, il corso è stato realizzato attraverso un’esposizione chiara e “amichevole” al fine di dare la possibilità a tutti gli operatori del settore di parteciparvi e di ottenere il massimo apprendimento.

Una pillola al mese: segui il corso online sul nostro sito

Tecnova Group mette a disposizione dei suoi lettori una pillola al mese del corso di Pinto Guerra.

Basterà cliccare sul seguente bottone per andare alla pagina Corsi Online, registrarsi al sito e accedere gratuitamente al corso in pillole: