ventilazione delle abitazioni

Ventilazione dei locali: come, quando e perché

La corretta ventilazione dei locali è un elemento importante per determinare la qualità dell’aria all’interno delle nostre abitazioni. Il ricambio d’aria non solo è fondamentale per la salute di chi ci vive, ma anche per il buon mantenimento degli edifici stessi. La presenza infatti di persone all’interno di un locale, associato all’inquinamento indoor, causa inevitabilmente l’incremento di vapore acqueo, con conseguenze negative alla salute delle persone stesse e alle pareti del locale.

L’asciugatura di un cesto di biancheria può produrre più di 2 kg di vapore acqueo

Un corretta ventilazione dei locali permette di evitare le conseguenze sopra descritte, che determinano sopratutto alle pareti dell’edificio la formazione di muffe.

ventilazione dei locali

Quando è indispensabile prevedere la ventilazione dei locali

I locali dove si manifesta maggior quantità di umidità, sono quelli in cui si presentano molti dei seguenti fattori:

  1. Presenza di persone o animali all’interno del locale
  2. Difetti dell’edificio (che aumentano la presenza di umidità nelle pareti)
  3. Acquari, piante, cottura cibi, umidificatori
  4. Differenza tra temperatura esterna e interna

Una persona adulta nell’arco delle 24 ore può produrre fino ad 1 kg di vapore acqueo

In tutti questi casi è indispensabile prevedere aerazione e ventilazione affinché lo scambio dell’aria eviti la formazione di condense e la conseguente formazione di muffe e di odori, con danni anche alla salute delle persone che vivono nei locali.

I bambini sono i soggetti maggiormente esposti ai problemi di salute causati da una cattiva aerazione dei locali in quanto hanno una frequenza respiratoria maggiore a quella degli adulti e quindi sono più esposti alle allergie

Come effettuare il corretto scambio d’aria nei locali

Per arieggiare gli ambienti interni si possono aprire le finestre, mettendo però a repentaglio l’equilibrio termico interno. Oppure si può utilizzare Gemini, l’unità di ventilazione ad incasso che controlla e gestisce lo scambio dell’aria tra interno ed esterno. Si tratta della soluzione ideale per garantire il ricambio d’aria e contemporaneamente il recupero del calore, evitando così ogni dispersione termica ed energetica.